L’utilità di poter visualizzare il progetto con il rendering 3D

I rendering 3D rappresentano un’innovazione della realizzazione dei progetti per l’edificazione di strutture quali abitazioni o fabbricati per l’utilizzo commerciale e industriale, che richiedono una soluzione alternativa alla progettazione tradizionale. L’impiego di specifici software per il rendering on line permette di realizzare un edificio virtuale che presenti le caratteristiche molto simili a quelle che, una volta costruito, potrebbe avere in modo da ottenere un aspetto veritiero e maggiormente apprezzabile dall’osservatore.

L’animazione 3D, inoltre, amplia le potenzialità di un progetto in rendering perché ciò che viene riprodotto è un modello digitale su cui si può osservare l’incidenza della luce, l’estetica generale e perfino la scelta degli stili per gli interni valutando i migliori accostamenti da sistemare o da modificare. Per queste ragioni, attraverso questa tecnica di progettazione l’utilità che se ne ricava è largamente ricercata da architetti, ingegneri e, ovviamente, dai futuri acquirenti.

Pubblicizzare gli edifici con i rendering 3D

L’aspetto più sorprendente del rendering 3D riguarda il marketing. Se da una parte rappresenta un nuovo modo di progettare attraverso avanzati sistemi digitali, dall’altra offre numerose possibilità al settore della compravendita. Non bisogna dimenticare che questa tecnica è impiegata per pubblicizzare il manufatto prima ancora di essere costruito oppure durante le fasi di costruzione.

Ciò permette di incentivare gli investimenti da parte dei potenziali acquirenti o da parte delle imprese che vedono nel progetto un’opportunità di guadagno. Conoscere l’edificio che si vuole acquistare valutandone le dimensioni, gli spazi e gli interni aumenta le probabilità di successo nella vendita al cliente finale. Anche per questo il rendering 3D è molto apprezzato nelle costruzioni commerciali dove si vuole rendere partecipe la cittadinanza di fronte alla nuova costruzione, incentivando magari imprenditori e commercianti che vogliono avviare una nuova attività.

La possibilità di impiegare il rendering 3D per realizzare gli interni

Molto importante, soprattutto prendendo in considerazione il settore residenziale, è il rendering 3D delle abitazioni. Negli ultimi anni sempre più cantieri presentano una cartellonistica su cui è riportata l’immagine digitale della casa una volta terminata oppure del complesso abitativo che un’impresa sta realizzando. In questo caso, lo scopo prevede sia di incuriosire i potenziali acquirenti sia di acquisire, attraverso la compravendita, i finanziamenti necessari per completare i lavori velocemente.

Questo non sarebbe possibile se non ci fosse un’attenta progettazione anche degli interni, un vero valore aggiunto rispetto alla progettazione tradizionale. Per un futuro compratore è rassicurante poter vedere le soluzioni di design adottate all’interno delle stanze e poter immaginare come potrebbero apparire una volta arredate.